INFORMA > COMUNICATI STAMPA
Gisc_Veneto - Eni - CS 30-06-2011
Comunicato Stampa per l`iniziativa di protesta nei confronti dell`Eni.

30-06-2011

Venezia, 30 giugno 2011

COMUNICATO STAMPA

GISC: PROTESTANO I BENZINAI AGIP DELLE PROVINCE DI VENEZIA E TREVISO

IL 27 LUGLIO IMPIANTI CHIUSI E PRESIDIO DAVANTI ALL`ENI DI PADOVA

Megafono, fischietti, striscioni: i gestori AGIP delle province di Venezia e Treviso chiuderanno gli impianti il 27 luglio e andranno davanti alla sede dell`ENI, a Padova. Protesteranno contro il comportamento della Compagnia nei confronti dei suoi stessi venditori `marchio`, un atteggiamento che i gestori del GISC, il sindacato di categoria, definiscono dispotico.

La decisione è maturata ieri sera, al termine dell`assemblea dei gestori aderenti al GISC della provincia di Venezia, che si uniscono alla protesta dei colleghi della provincia di Treviso, dove alcuni giorni fa, in un`analoga riunione provinciale, erano giunti alla stessa conclusione.

Al centro, la drammatica condizione in cui i benzinai si sono venuti a trovare, schiacciati tra la concorrenza delle pompe bianche e l`atteggiamento della Compagnia, che in questi giorni sta battendo la provincia, passando in rassegna i distributori a marchio AGIP con una lettera confezionata `ad hoc`: sembra scritta dai gestori, in realtà è redatta dalla Compagnia.

La questione più recente riguarda la campagna Iperself (quella pubblicizzata su radio e tv): il relativo accordo sottoscritto da Eni e dai gestori alcuni mesi fa prevedeva che lo sconto-base Iperself fosse suddiviso al 50% tra i due soggetti, e che gli eventuali ribassi fossero a carico della Compagnia.

Nella lettera recapitata in questi giorni da Eni ai gestori AGIP, invece, viene fatto dichiarare `spontaneamente` al gestore di volersi accollare  `quegli` ulteriori ribassi.

``Siamo già oltre i limiti della sopravvivenza - dichiara Stefano Finotto, presidente provinciale del GISC di Venezia - All`erosione dei nostri margini di guadagno si somma quella della nostra dignità professionale``. 

Info:

Moreno Parin - presidente GISC prov. Treviso e Coordinatore GISC Veneto - cell. 338.6673958

Stefano Finotto - presidente GISC prov. Venezia - cell. 348.8019003